Cornhole

CORNHOLE

GIOCO DI ORIGINE BAVARESE


 

CORNHOLE TAVOLE DI GIOCO


STORIA
Nel 1935 nel nord della Baviera, nel mese di maggio, i contadini si trovavano per festeggiare il ritorno della bella stagione. Il mobiliere Matthias Kuepermann viveva proprio da quelle parti. Kuepermann una mattina  di maggio stava attraversando i campi di grano, quando incontrò alcuni ragazzi che giocavano a lanciare delle pietre di un chilo ciascuna, cercando di centrare un buco scavato nel terreno. Kuepermann osservò che i bambini rischiavano di essere colpiti dalle pietre, specialmente quelli che erano vicini al buco, quindi pensò a come rendere il gioco più sicuro. Pensando a qualcosa che fosse meno pericoloso e guardandosi attorno realizzò che il grano, che cresceva abbondantemente, poteva essere più sicuro da lanciare e realizzò quindi dei sacchetti di lancio, di una libbra, riempiti di mais. Questi sacchetti poi dovevano essere lanciati su una scatola con un buco da 6 pollici (15 cm circa). Il gioco dopo un successo iniziale piano piano venne abbandonato. Il gioco del Cornhole riapparve poi negli Stati Uniti, nella zona di Cincinnati, quando i primi emigranti tedeschi giunsero in America. Infatti anche in America il mais era molto diffuso e quindi il gioco si diffuse facilmente. Oggi negli Stati Uniti è un gioco molto diffuso e conosciuto.

REGOLE DEL GIOCO
Attrezzatura
Si gioca a Cornhole con una o due piattaforme lunghe circa 120 cm e larghe circa 60 cm. Sulla piattaforma c’è una buca distante dal bordo superiore circa 23 cm e centrata. La buca sulla piattaforma è di 6 pollici di diametro (15 cm).
Posizione
La due piattaforme (se se ne hanno due) sono sistemate sul terreno una di fronte all’altra. La distanza varia secondo età e abilità (10 metri distanza “da professionisti”), solitamente a 6 metri. Se non si hanno due piattaforme si segna la linea di tiro. I 10 metri o 6 metri si contano dal punto di tiro fino alla buca, non fino all’inizio della piattaforma.
Sacchetti (Beags)
Si usano 8 sacchetti di due colori, riempiti di mais (4 sacchetti per ogni colore). Il peso ufficiale è una libbra (454 grammi). Si usano in alternativa sacchetti da 300 grammi.
Gioco
I giocatori stanno accanto alla piattaforma (o sulla linea di tiro) e gettano un sacchetto verso la buca della piattaforma che hanno di fronte a loro.
Punteggio
Un sacchetto nella buca totalizza 3 punti. Un sacchetto che rimane sulla piattaforma ma non va in buca corrisponde a 1 punto. Le decorazioni sulla piattaforma hanno solo valore estetico.
Regole
Questo gioco è per 2 o 4 giocatori (2 squadre) con due piattaforme. Accanto ad ogni piattaforma ci sta un giocatore per ogni squadra. Si comincia da una delle due parti. Ogni squadra gioca con un set di 4 sacchetti. Ogni giocatore lancia 4 sacchetti. I due avversari che si trovano vicino ad una delle due piattaforme, alternano i lanci fino a quando non sono stati giocati tutti e 8 i sacchetti. A questo punto tocca agli altri due avversari che si trovano vicino alla seconda piattaforma. Con una piattaforma tutti i giocatori sono su una linea di tiro. Ogni giocatore di ogni squadra prende 2 sacchetti a testa e i lanci sono alternati, seguendo sempre lo stesso ordine. Poichè in ogni round il punteggio viene assegnato ad una sola squadra (vedi più avanti), la squadra che segna il punteggio è la prima a lanciare nel round successivo.
Assegnazione del punteggio
Si segna il punteggio di ogni round, solo alla fine del round, quando tutti i sacchetti sono stati lanciati. Quindi se uno o più sacchetti sono spinti fuori dalla piattaforma o in buca, contano. I sacchetti spinti dagli avversari o da noi stessi cioè vengono lasciati là dove vanno a cadere (non si riposizionano mai). Si procede al conteggio “a sacchi fermi”, nella situazione finale. Il punteggio è la differenza dei punteggi delle due squadre. Ad esempio: dopo il primo round (8 sacchetti lanciati) la squadra uno ha un sacchetto in buca e un sacchetto sulla piattaforma (4 punti totali) e la squadra due ha 2 sacchetti sulla piattaforma (2 punti totali). Il punteggio del primo round è 2 punti (a zero) per la squadra uno.
Vittoria
Il primo giocatore (o la prima squadra) che raggiunge o supera i 21 punti vince la partita. Anche in questo caso il punteggio va fatto alla fine del round e quindi “a sacchi fermi”. Una partita ridotta può essere disputata arrivando a 11 punti.

A cura del GRU.CO (Gruppo Cornhole Italia) www.cornhole.it


IL CORNHOLE IN ITALIA
Si comincia a giocare a Cornhole in Italia nel 2007, quando alcuni amici, già appassionati di Kubb, decidono di costruirsi le prima piattaforme e di cucire i primi sacchetti con il mais. Nel 2008 nasce il Gru.Co. – Gruppo Cornhole Italia, con lo scopo di fare conoscere il più possibile questo gioco di lancio. Dal 2011 il Gru.Co. – Gruppo Italia e il Gruppo Italiano Kubb operano attraverso l’Associazione GiocOvunque che si pone come uno degli obiettivi fondanti la diffusione di questi e di altri giochi di lancio in Italia. Dal 2009 si svolge in Italia il Campionato Italiano di Cornhole a coppie. La prima edizione si è svolta a Ravenna, mentre le successive si sono svolte a Modena.

cornhole costruire

Costruire il Cornhole


cornhole costruire

Costruire il Cornhole


cornhole tutorial

Giocare a Cornhole


cornhole gara di Modena

Gara di Modena