Jeu de Grenouille

JEU DE GRENOUILLE

GIOCO DI ORIGINE FRANCESE


JEU DE GRENOUILLE


STORIA
Le Jeu de Greonuille è un gioco di abilità praticato inizialmente nell’antica Grecia con il nome di “vaso rotto”. L’obiettivo era lanciare delle pietre piatte su delle anfore. I romani poi, dopo aver invaso la Grecia, lo portarono a Roma ed ebbe un grandesuccesso. I vichinghi poi, durante le loro spedizioni nel Mediterraneo ne vennero a conoscenza e lo riportarono in Normandia. In questa provincia il buon sidro non era più conservato in anfore ma in botti, pertanto il gioco cambiò il nome in “Il gioco del barile”.

Durante il 19° secolo, sotto Luigi XIV il gioco tornò di moda con il nome “Jeu de Grecque” diffondendosi nella sale da ballo parigine.
In seguito il Jeu de Grenouille (il Gioco della Rana) fu utilizzato anche dalle truppe napoleoniche per divertirsi nel tempo libero. Oggi Le Jeu de Grenouille è molto diffuso nel nord della Francia, ma è molto giocato anche in Sud America con il nome di “sapo” (rospo) o “rana” (rana). In altri paesi la rana a volte viene sostituita da altri animali e anche da volti umani. Il numero dei fori varia e anche il materiale con il quale viene costruito.

REGOLE DEL GIOCO
Si gioca Le Jeu de Grenouille può essere giocato individualmente o a squadre, in uno o più round, su un numero di punti determinati in anticipo. Se il giocatore è singolo utilizzerà tutti gli 8 dischi di ferro di ghisa, se a giocare è una squadra gli 8 dischi verranno suddivisi su tutti i componenti della squadra. Si può decidere all’inizio di disputare un solo round o più round. Sempre all’inizio si può stabilire il punteggio che si deve raggiungere per vincere, oppure si può stabilire che alla fine del singolo round vince il giocatore o la squadra che ha accumulato più punti. Per stabilire chi inizierà per primo si tirerà a sorte. Gli 8 dischi di ferro di ghisa verranno lanciati tutti da un giocatore/squadra e poi li lancerà l’altro giocatore/squadra. La distanza dalla quale i giocatori devono lanciare i dischi di ferro dipende anche dall’età dei partecipanti, tra i 2, 5 e 6 metri. Generalmente la distanza che si utilizza è di almeno 3 metri.

Per vincere
L’obiettivo del gioco è quello di segnare più punti possibile, lanciando gli 8 dischi di ferro in ghisa nei diversi fori del gioco. Il punteggio massimo di duemila punti si otterrà riuscendo a centrare con il disco di ferro la bocca della rana. Poi ci sono altri fori con altri punteggi 50-60-100-500-1000 punti.
Bonus
Il giocatore o la squadra che riesce a centrare 4 volte la bocca della rana con gli 8 dischi di ferro, otterrà 1000 punti supplementari.

LE JEU DE GRENOUILLE NEL MONDO
Oggi Le Jeu de Grenouille è molto diffuso nel nord della Francia, ma è molto giocato anche in Sud America con il nome di “sapo” (rospo) o “rana” (rana). In altri paesi la rana a volte viene sostituita da altri animali e anche da volti umani. Il numero dei fori varia e anche il materiale con il quale viene costruito. Il gioco viene utilizzato molto nelle feste medievali e fa divertire piccoli e grandi.

Particolare del Jeu de Grenouille


Roubaix Francia 2014 Le Jeu de Grenouille


Tutorial per costruire Le Jeu de Grenouille


La Maison du Billard Le Jeu de Grenouille