Sjoelen

SJOELEN O BILIARDO OLANDESE
JAKKOLO (GERMANIA)
GIOCO DI ORIGINE OLANDESE


SJOELEN O BILIARDO OLANDESE


STORIA
Bellissimo gioco di origine olandese chiamato anche Biliardo Olandese. Molto diffuso anche in Germania e Belgio. In Germania viene chiamato Jakkolo. Lo si può trovare anche in vari locali come bar o punti di ritrovo. Spesso i giocatori nei bar utilizzano lo Sjoelen per scommettere bevute o altro.

REGOLE DEL GIOCO

Scopo del gioco

Lo scopo del gioco è accumulare più punti possibile.

Gioco
Inizialmente ogni giocatore ha a disposizione 30 dischetti di legno. Guadagna punti chi riesce a far passare i dischetti di legno sotto le 4 porte (fessure). Ogni porta (fessura) riporta un punteggio da 1 a 4, segnalato da chiodi di rame posti sopra la porta. Conviene però distribuire i dischetti nelle diverse porte, in quanto se si ottiene una fila di dischetti nelle 4 porte il punteggio raddoppia, mentre gli altri dischetti che rimangono vengono contati singolarmente in base ai punti segnati sulle porte (fessure).
Ad esempio:
In ogni alloggiamento ci sono “6” dischetti quindi tutti i dischetti raddoppiano 60 per 2 = 120 punti
Nell’alloggiamento (fessura) “1” ci sono 2 dischetti = 2 punti
Nell’alloggiamento (fessura) “2” c’è 1 dischetto = 2 punti
Nell’alloggiamento (fessura) “3” non c’è alcun dischetto = 0 punti
Nell’alloggiamento (fessura) “4” ci sono 2 dischetti = 8 punti
Punteggio totale = 132 punti
Il punteggio massimo che si può raggiungere è 148 (7 dischetti in ogni fessura 70 per 2 = 140 + 2 dischetti nella fessura contrassegnata dal 4, quindi 8 punti per un totale di 140 più 8 = 148 punti).
Dopo aver effettuato il primo lancio dei 30 dischetti, si raggruppano all’interno degli alloggiamenti i dischetti che sono entrati. Si raccolgono i dischetti rimasti fuori e si ritira nuovamente. Ogni giocatore ha a disposizione 3 tiri totali.
Alla fine del terzo tiro si conteggiano i punti.
Il dischetto che supera la porta (fessura) per più della metà della sua superficie si intende entrato nell’alloggiamento.
Il dischetto può essere lanciato solo una volta durante il round, quindi se cade per terra o comunque esce dal tavolo di gioco può essere usato solo nel successivo round.
Se un dischetto finisce sopra un altro non può essere raccolto.
Se dopo primo o il secondo round tutti i dischetti sono entrati negli alloggiamenti la partita si conclude.
Modi di giocare
Due giocatori
Ogni giocatore ha a disposizione 3 round. Alla fine dei 3 tiri si conteggiano i punti. Si può stabilire prima di iniziare la partita il punteggio da raggiungere per vincere. Ad esempio 300,400,5500 punti.
Due giocatori-Tripla
Ogni giocatore ha a disposizione sempre 3 tiri. Il punteggio però alla fine si conteggia in modo diverso: nel primo round il punteggio si moltiplica per tre, nel secondo round si moltiplica per due e alla fine nel terzo round il punteggio si conteggia normalmente.
Quattro giocatori (due coppie)
Ognuno dei due giocatori (coppia) gioca un solo round e alla fine dei due tiri si conteggiano i punti.
Sei giocatori (tre coppie)
Ognuno dei tre giocatori (coppia) gioca un solo round e alla fine dei tre tiri si conteggiano i punti.

LO SJOELEN O BILIARDO OLANDESE NEL MONDO
L’ultimo campionato del mondo di Sjoelen si è svolto in Francia a Strasburgo il 26 e 27 maggio 2017. Vi hanno partecipato 226 giocatori provenienti da 12 paesi, dalla Corea del Sud, dagli Stati Uniti, dal Suriname, dalla Svezia, dalla Svizzera, dalla Slovacchia, dalla Repubblica Ceca, dall’Olanda, Germania, Polonia, Irlanda e dalla Francia. L’Olanda ha vinto il primo posto nelle categorie individuali (uomini e donne) e nella categoria a squadre. Nel 2019 il campionato del mondo di Sjoelen sarà disputato in Germania.

sjoelen o biliardo olandese

Anziani che giocano a Sjoelen


sjoelen o biliardo olandese

Campionato Olanda 18 aprile 2015


sjoelen o biliardo olandese

Campionato del mondo Repubblica Ceca 2015


sjoelen o biliardo olandese

Tutorial dello Sjoelen


sjoelen o biliardo olandese

Costruire lo Sjoelen